Bonus psicologo

da | Mag 10, 2022 | benessere | 0 commenti

Finalmente sarà possibile usufruire del bonus psicologo. Facciamo chiarezza riguardo alle tempistiche, chi potrà richiederlo e in che modo

Quando e dove si potrà richiedere il bonus

È importante sapere che al momento non è ancora possibile fare domanda per il bonus psicologo. Il testo della legge è stato infatti approvato il 28 aprile 2022 nella Conferenza Stato Regione ed il 27 maggio 2022 il Ministro della salute Roberto Speranza ha firmato il decreto attuativo. Affinché si possa procedere alla richiesta del bonus è però necessario aspettare la pubblicazione del testo in Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana.

Questo tempo che intercorre tra l’approvazione del decreto e la sua pubblicazione servirà infatti all’Inps per progettare il portale attraverso cui i cittadini potranno fare domanda. Come tutti i decreti, anche questo necessita di tempo affinché tutto funzioni.

A circa 30 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta e non oltre i 60 giorni, si potrà fare domanda del bonus tramite il portale dell’Inps. Si stima che il sistema possa essere pronto per l’inizio di giugno, ma le date rimangono sempre indicative.

Chi potrà richiedere il bonus

Secondo le previsioni, circa 16 mila italiani usufruiranno del bonus psicologo. Il requisito necessario è avere un patrimonio ISEE non superiore ai 50 mila euro e si potrà fare domanda una volta sola. Inoltre, il bonus dovrà essere necessariamente usato entro 180 giorni dalla data di richiesta della domanda.

Anche i pazienti che sono già in carico potranno richiedere e usare il bonus psicologo.

Si potranno ricevere:

  • Sotto i 15 mila euro, fino a 50 euro a seduta, per un massimo di 600 euro
  • Dai 15 mila ai 30 mila euro, fino a 50 euro a seduta, per un massimo di 400 euro
  • Dai 30 mila ai 50 mila euro, fino a 50 euro a seduta, per un massimo di 200 euro

Se la seduta costa più di 50 euro il paziente dovrà coprire lui la somma rimanete.

L’assegnazione del bonus verrà garantita in base all’ordine delle richieste, ma avranno la priorità i cittadini con un ISEE più basso.

Con quali professionisti si può usare il bonus

È importante ricordare che non tutti i professionisti della salute mentale potranno far parte dell’iniziativa. Il bonus psicologo infatti coprirà solo le sedute di psicoterapia. Al momento sono infatti esclusi:

  • Psicologi NON psicoterapeuti
  • Psicoterapeuti in formazione (in quanto non ancora psicoterapeuti)
  • Medici psicoterapeuti

Le cose potranno variare, sono molti i medici che si sono opposti a questa decisione, chiedendo di essere aggiunti.

Cosa faranno i professionisti della salute mentale

Gli psicologi psicoterapeuti che decideranno di accettare il bonus dovranno mandare le loro disponibilità agli ordini regionale, i quali, a loro volta, manderanno queste disponibilità all’Inps. In questo modo i cittadini potranno verificare all’Albo Regionale (Consiglio Nazionale Ordine Psicologi= CNOP) quale psicologo contattare per poter usufruire del bonus.

I professionisti della salute mentale che aderiranno, incasseranno il bonus direttamente dall’Inps.

Non resta che aspettare le indicazioni che arriveranno a breve e intanto informarsi presso il proprio professionista di riferimento sull’eventuale utilizzo del bonus.

Bibliografia

Bonus psicologo: ecco chi può accedere e come fare domanda per il voucher fino a 600 euro – greenMe

Norme attuative BONUS PSICOLOGO | News | OPL – Ordine psicologi Lombardia

Altri articoli per te

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe To Our Newsletter

Subscribe To Our Newsletter

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

You have Successfully Subscribed!